Televisione

Una cucina frizzante e sorridente direttamente a casa tua!

Nel 2013 Diego Bongiovanni entra nel cast de La Prova del Cuoco su RAI 1. Con il suo carisma e la spiccata capacità di comunicazione, conquista immediatamente il grande pubblico.

La dimensione dello spettacolo lo affascina da sempre. Sotto i riflettori o davanti a una telecamera emerge la sua vena creativa e anticonformista. La partecipazione al programma gli regala un’inaspettata popolarità: da ragazzino con qualche chilo di troppo a chef da palcoscenico. Il salto è sorprendente quanto improvviso. I problemi di peso e i momenti difficili vissuti in passato lo hanno reso più forte e combattivo.

Oggi Diego Bongiovanni è pronto ad affrontare ogni nuova sfida in cucina con il sorriso e la determinazione di chi ha fatto della propria passione una ragione di vita. Tra i fornelli, Diego ama raccontare storie e comunicare emozioni con o senza “mani in pasta”, un format di sua creazione che dal 2011 gli permette di girare l’Italia e di incontrare il “suo pubblico”.

In televisione, Diego Bongiovanni ama giocare con il look ed esprimersi anche attraverso lo stile: vivace, colorato, eccentrico, raffinato ed elegante. Ama i dettagli, convinto che siano proprio questi, nella vita come nella cucina, a fare la differenza.

Poter trasmettere la propria passione alle persone che lo seguono rimane la sua più grande soddisfazione. La Prova del Cuoco gli ha permesso di affinare la sua capacità di intrattenere con la giusta dose di carisma, ritmo e professionalità.

Adulti e bambini apprezzano il suo modo semplice e divertente di affrontare tematiche importanti come la nutrizione e il riciclo.

Tematiche che ha già toccato in passato, in molte delle sue esperienze televisive. Ricordiamo la sua partecipazione a Cucina Giovane su Telecupole in veste di conduttore, a Grazie dei Fiori su RAI 2 con una rubrica speciale dedicata all’uso dei fiori in cucina, passando per le Le amiche del sabato sera su RAI 1 ed “Effetti Speciali su TV2000.

Per Informazioni, Contatta Diego Bongiovanni

Contatti